I Dischi

Home Chitarre Music Video Libri Links


The herons of the velvet glade

Questo è stato il mio primo lavoro con la musica, un'audiocassetta(!!!), quindi un autentico reperto di modernariato, lontano nel tempo, sembra di parlare dell'ottocento! Lo ricordo qui con molto affetto e nostalgia, anche se, risentito adesso, dimostra un po' la sua ingenuità: sono brani di chitarra intrisi di umori “windhamhilliani” se mi passate il termine; in effetti in quegli anni ho molto amato i primi dischi dell'etichetta Windham Hill, soprattutto il primo Alex Degrassi, e in effetti qui ho utilizzato molte “strane” accordature. Questi brani li ho un po' persi nel corso degli anni, tranne uno, Bourrée N°2, con influenze quasi classiche, che suono tuttora con grande piacere.

 

The Silver Lining

Questo è il primo disco (CD) ufficiale. Il titolo “The Silver Lining” mi piace molto, un proverbio inglese recita: “every cloud has a silver lining”, ogni nuvola ha una fodera d'argento, (non tutto è così brutto come sembra, noi diremmo “non tutto il male vien per nuocere”), ma a me piace pensare che così è la musica, una splendida e preziosa fodera d'argento per i nostri momenti no. Una collezione di brani per sola chitarra, comprendenti svariati stili e tecniche

Track List

Blues for Preston

Hidden Milonga

Toucans' March

The Dragonflies' Boogie

The Liquid Sky

The Tie Twiddle

A Mischievous Glance

Sons of the Desert

Beyond the Moorland

Bourrèe e Saltarello

Thea's Theme

Postcard from Arecibo

C'era una volta il West (Ennio Morricone)

The Far Bank

Letter from Riobamba

Fragment

Waltz for Debby (Bill Evans)

Aurora (Ralph Towner)

Acquista

The Road to Culver City

Questo è una specie di “concept album”. Da bambino uno dei miei programmi televisivi preferiti era “Oggi le Comiche” (davvero altri tempi!) e ricordo l'emozione che provavo quando sentivo il caratteristico motivetto (la celebre Cuckoo Song) che annunciava l'arrivo di Stanlio ed Ollio; è passato davvero tanto tempo, ma quell'emozione è ancora lì, intatta e più forte che mai. Una collezione di brevi brani, eseguiti con vari strumenti, (c'è anche un po' di elettronica!) ed ispirati a momenti delle comiche degli immensi Stan Laurel ed Oliver Hardy. Culver City è la piccola città californiana dove Hal Roach aveva i suoi famosi studi

Track List

The Road to Culver City

Model T Rag

Slow Burn

Pie Fight

Mae's Waltz

Girls and Sailors

Honolulu Sunset 1

Honolulu Sunset 2

Honolulu Sunset 3

The Crazy Scientist/On the Roof

Tango for J.F.

City Traffic

The Boys' Quadrille

Two Owls

The Three Bears Jig/Cops and Robbers Shuffle

Snow is Falling

Possum and Taters (Charles Hunter)

Sons of the Desert

The Road to Culver City (reprise)

Harrison's Landing

Una raccolta di brani strumentali per Weissenborn, chitarre resofoniche, lap steel elettriche, banjo e qualche strano strumento vintage, come il diddlebow e l'hawaiian tiple. In copertina l'omonimo quadro di Nico Paladini, meraviglioso artista, iniziatore del movimento pittorico denominato “Metropolismo”

Track List

Blue Zephyr 1

Blue Zephyr 2

Hidden Shores

The Mill by the River

Hawaiian Spleen (Manlio Biagi)

How Much Sweetness Extends (Manlio Biagi)

Diddlebow Blues

Maigret

Luna Lejana

Bear Pace

Moonrise Waltz

Parata dei Soldatini di Piombo

Jamaica Farewell (Erving Burgess)

Serenade (Philip Rosheger)

Nuvole Lente

The Strenuous Life (Scott Joplin)

Birch Leaf Waltz/October Rag

Pour out that “Keiròs”

Sunset Rumba

I Will (Lennon/McCartney)

Shaman Blues

Harrison's Landing

 

Acquista da CD Baby

Acquista da Amazon

Not So Fast...

Questo è un progetto interamente dedicato alla weissenborn, meraviglioso strumento che sta conoscendo una sua seconda vita, dopo essere stato a lungo dimenticato. Ho utilizzato svariate accordature, i brani sono in parte di mia composizione, in parte arrangiamenti di famosi brani, scritti per altri strumenti.

Track List

Serenade (Philip Rosheger)                                       

The Path By The Lake                                      

Paddy's Rag

C'era Una Volta Il West (Ennio Morricone)

Jamaica Farewell (Erving Burgess)

Turtles In The Fog

Nuages (Django Reinhard)                                       

Watermills

Montebuio Blues                                               

Antigua Stopover

Aquamarine                                                                

Summertime (D. Heyward, G. Gershwin, I.Gershwin)

Maigret Down The Riverside

Aquamarine (alternate version)                                   

Gnossienne N°1 (Erik Satie)

Old Trains Depot

 

Acquista